domenica 4 ottobre 2009

Panini al latte





Sono buonissimi...ottimi a colazione con burro e marmellata,


a merenda, per buffet ripieni con salumi,musse o nutella


ingredienti:


250 g. farina manitoba


250 g. farina 00


25 g. lievito di birra


2 cucchiai di zucchero


2 cucchiaini di sale


3 cucchiai di olio


300 ml. di latte a temperatura ambiente


Miscelare le due farine

Se utilizzate un'impastatrice mettete prima tutti i liquidi e successivamente aggiungere gli altri ingredienti

ma se utilizzate le vostre sante manine e l'olio di gomito alias forza di braccia

Sciogliere il lievito in un bicchiere di latte,aggiungervi i due cucchiai di zucchero

Mettere al centro della fontana di farina ,il latte misto a lievito aggiungere via via gli altri ingredienti, impastare energicamente fino a rendere l'impasto liscio e omogeneo

Metterlo in un recipiente


e farlo lievitare fino al raddoppio,circa 1 ora



prendere l'impasto e dividerlo in porzioni di 60 g. per la colazione e 35g. per i buffet


farne palline e disporle su una teglia foderata con carta forno

farle lievitare fino al raddoppio



spennellarle o spruzzarvi sopra del latte ed

infornarle a 180°C per 20 minuti a forno già caldo
appena sfornati i panini spruzzarvi sopra altro latte per renderli morbidissimi e
ancora tiepidi ma non caldi metterli in un sacchetto da freezer,così si manterranno morbidi per almeno 2-3 giorni


Buon gnam gnam

2 commenti:

AnnaDrai ha detto...

buoni i panini al latte... mi segno tutto, non si sa mai ;)
grazie della visita

Fra ha detto...

i panini al latte io li adoro!!!!!

Posta un commento